Foto della Sicilia
 
 

Tindari fu fondata nel 396 a.C. da Dionigi di Siracusa a 280 m di alt. La su si trova il  santuario di Maria S.S. del Tindari che è un luogo di pellegrinaggio molto frequentato. Dal santuario si ha una magnifica vista sul Golfo di Patti e su un'immensa laguna " Tonnara d'Oliveri " dove l'acqua disegna delle strane forme nella sabbia. Qualche anno fa ciò somigliava ad una Madonna.

A Tindari si trova anche un importante zona archeologica.

 
Tindari
PROVINCIA

MESSINA

DA VEDERE

Zona archeologica (vedere foto)
Il teatro greco dell'III secolo av. J. -C.
Il santuario Maria S.S. del Tindari
Il Tonnara di Olivieri e la sua laguna
Gli insulae insieme di case di epoca romana
I tabernae (botteghe)